avocado

Avocado consigli per la preparazione e l’utilizzo

L’avocado è un frutto con notevoli proprietà nutritive, sebbene sia grasso, contiene grassi cosiddetti buoni pertanto potrebbe essere introdotto nel nostro regime alimentare abbinandolo a pesce, insalate, creando salse oppure creando dei sandwich.

Come prepararlo?

1. Per pulire l’avocado dovrete innanzitutto tagliarlo a metà per il lungo.

Ricordatevi che al centro c’è un grosso nocciolo, quindi affondate la lama con cautela fino a toccarlo e poi girateci intorno con la lama, tagliando attorno e lasciando intatto il nocciolo fino a tornare al punto di partenza ;

2. Una volta tagliata tutta la polpa potrete separare le due metà, tenute insieme solo dal nocciolo.

Utilizzando le vostre mani, ruotate le due ruotate le due metà in direzioni opposte, l’una in senso orario e l’altra in senso antiorario ;

3. Separate le due metà, troverete il nocciolo attaccato ad una di esse: rimuovete il nocciolo utilizzando un cucchiaio, infilandolo tra il seme e la polpa ;

A questo punto, per staccare la polpa dalla buccia potete procedere in utilizzando uno di questi metodi:

1. tagliate delle fettine in senso verticale e poi orizzontale in modo da prepararvi già i cubetti, dopodiché infilate un cucchiaio tra la polpa e la buccia in modo da staccare la polpa per intero ;

2. sbucciate l’avocado staccando togliendo la buccia pian piano ;

3. staccate la polpa dalla buccia infilando un cucchiaio tra la polpa e la buccia stessa ;

Articoli e ricette nel foodblog con l’avocado:

Condividi su: