Waffle RED VELVET con cioccolato fondente e pistacchio

Waffle RED VELVET con cioccolato fondente e pistacchio

Sorprendete la vostra dolce metà a San Valentino con questi Waffle RED VELVET con cioccolato fondente e pistacchio.

Il  Waffle è un dolce croccante fuori e morbido dentro, cotto su doppie piastre roventi che gli conferiscono il caratteristico aspetto goffrato (vale a dire, una superficie a grata).

Ne esistono diverse varianti, tipiche del Belgio, della Francia, della Germania, della Scandinavia e dei Paesi Bassi.

In Italia ne esiste una variante praticamente identica nella tradizione abruzzese e molisana.

I waffles sono ottimi per colazione da abbinare ad un buon caffè caldo, magari, perchè no da mettere su un bel vassoio per una favolosa colazione a letto.

In alternativa, potete prepararli anche come dessert dopo la vostra cena romantica.

La preparazione non richiede troppo tempo e vanno cotti per pochi minuti nel forno.

Vediamo insieme come preparare i Waffle RED VELVET con cioccolato fondente e pistacchio.

Waffle RED VELVET con cioccolato fondente e pistacchio

Piatto Colazione, Dessert
Cucina Americana
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 4 Waffle rettangolari
Chef Krizia

Ingredienti

Per i Waffle

  • 20 gr di burro
  • 20 gr di zucchero semolato
  • 2 uova medie
  • 1 pizzico di sale fino
  • 200 gr latte di Soia alla mandorla
  • 150 gr di farina di farro
  • 1 cucchiaino di colorante liquido color rosso ciliegia
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro (o lievito per dolci)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino d'aceto di mele

Per decorare

  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 10 gr di burro
  • granella di pistacchi q.b.
  • olio di semi q.b.
  • stampo per waffle da forno (in silicone)

Preparazione Waffle RED VELVET con cioccolato fondente e pistacchio

Istruzioni

  • Come prima cosa, preparate le uova separando i tuorli dagli albumi;

  • Successivamente, utilizzando una frusta o robot da cucina, montate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea e liscia;

  • Aggiungete quindi al composto i tuorli, uno alla volta, un pizzico di sale, quindi mescolate per incorporare;

  • Unita ora il latte a filo e continuate a mescolare;

  • Setacciate quindi la farina ed unitela all’impasto poco alla volta mescolando bene per evitare la formazione di grumi;

  • A parte, montate gli albumi a neve e successivamente incorporateli all’impasto aiutandovi con un cucchiaio di legno mescolando dal basso verso l’alto per preservarne l’aria;

  • Successivamente aggiungete il colorante poco alla volta controllando il cambiamento del colore dell’impasto;

  • Per concludere, aggiungete il cremor tartaro, il bicarbonato ed infine l’aceto di mele e continuate a mescolare per amalgamare bene l’impasto;

  • Ungete gli stampi dei waffle con dell’olio di semi, questo eviterà che l’impasto di attacchi durante la cottura;

  • Distribuite il vostro impasto all’interno degli stampi sino a riempirli del tutto ed infornate per circa 10/15 minuti a 160°C;
  • Mentre i vostri waffle si cucinano, preparate la farcitura;
    Mettete all’interno di una pentola antiaderente il cioccolato fondente ed il burro e lasciate fondere a fuoco lento per qualche minuto;

  • Una volta pronti, estraete i waffle dallo stampo e metteteli sopra ad un piatto;

  • Distribuite il cioccolato fuso al di sopra dei vostri waffle ed arricchite con la granella di pistacchi;

Note

Per la cottura di waffle solitamente viene utilizzata l’apposita piastra.

Tuttavia, non è così necessaria, perciò se non l’avete a casa potete utilizzare gli stampi.

 Waffle RED VELVET con cioccolato fondente e pistacchio

Consigli per gli acquisti:
Condividi su: