Spaghetti carboraw vegan

Spaghetti carboraw vegan

 

Spaghetti carboraw vegan

Spaghetti carboraw vegan, la seconda ricetta della serata "UNA NUTRIZIONISTA IN CUCINA – serata Raw-Vegan" con la Biologa Nutrizionista Alessia Marzana.

Un nuovo format di cucina dove si condividono le informazioni, si scambiano opinioni, si preparano i piatti lavorando tutti insieme. Vengono condivise le proprietà nutritive degli alimenti ed i migliori abbinamenti per trarne maggior beneficio per la propria salute.

La cucina Raw-Vegan prevede per l’appunto piatti crudi per preservare tutte le proprietà dell’alimento, vitamine e sali minerali, non viene utilizzato il fuoco. Gli elementi utilizzati per cucinare sono generalmente gli essiccatori, estrattori, frullatori, affumicatori a freddo, i piatti vengono preparati ad una temperatura inferiore ai 42 gradi.

Piatto Primo Piatto
Cucina Italiana
Preparazione 25 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

Ingredienti Spaghetti carboraw vegan

  • 4 zucchine grandi
  • 1 avocado maturo
  • 1 peperone giallo grande
  • 16 pomodori secchi reidratati
  • Olio extra vergine d'oliva
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Ingredienti Parmigiano Vegan Crudista

  • 100 gr noci del Brasile
  • 100 gr anacardi
  • 1/4 spicchio d'aglio
  • 1/4 cucchiaio di sale rosa
  • 1 cucchiaio di olio di girasole spremuto a freddo
  • 1 pizzico di pepe nero

Istruzioni

Preparazione Spaghetti carboraw vegan

  1. Innanzitutto lavate bene le zucchine ed aiutandovi con lo spirale tagliaverdure (lo trovate qui) create degli spaghetti che successivamente lasciarete all'interno di un colino con un pò di sale per fare uscire l'acqua.

  2. Preparate il condimento mettendo nel mixer il peperone giallo pulito e tagliato a pezzettini con la polpa dell'avocado. Aggiungete quindi un pizzico di sale e poco olio. Infine, aggiungete la curcuma per dare colore ed aroma al condimento.

Nel frattempo preparate il Parmigiano Vegan Crudista

  1. Mettete nel mixer tutti gli ingredienti quindi frullate fino ad ottenere un composto croccante e granuloso.

Impiattate

  1. Ora mettete gli spaghetti all'interno di un contenitore capiente, quindi condite con il sugo ed i pomdori secchi tagliati a listarelle, mescolate ed impiattate. Spolverate con il Parmigiano Vegan Crudista e pepe nero.

Note

Potete conservare il Parmigiano Vegan Crudista  all'interno di un barattolo di vetro con coperchio lontano da fonti di luce e calore. Usatelo a piacere per dare gusto e croccantezza ai vostri piatti vegan crudisti ed anche ad altri piatti della cucina tradizionale.

Per leggere l'articolo sulla serata "UNA NUTRIZIONISTA IN CUCINA – serata Raw-Vegan" clicca qui

Vi lascio la mail di Alessia Marzana - Biologa Nutrizionista nel caso vogliate contattarla per consigli nutrizionali alessia.marzana2@gmail.com

 

Condividi su: