Pasta cacio e pepe - Il gusto della semplicità
Pasta cacio e pepe

Pasta cacio e pepe

Pasta cacio e pepe , una ricetta davvero succulenta e particolare, piatto tipico della cucina romana.

Il segreto per la buona riuscita di una pasta cacio e pepe perfetta oltre alla combinazione di acqua e proteine del Pecorino per ottenere una crema senza grumi, è proprio nei sapori:

Grani di pepe interi schiacciati al momento, tostati in padella per sprigionare il loro profumo ;

la pasta mantecata lentamente in modo da assorbire tutto il gusto del Pecorino romano, quando aggiungerete la crema.

Pasta cacio e pepe

Pecorino romano DOP

I formaggi stagionati a lungo hanno bisogno di temperature più alte per rompere i legami tra le proteine.

Allo stesso tempo, temperature non troppo alte, poiché in tal caso, le proteine potrebbero creare dei coaguli tra loro formando dei grumi ed espellendo l’acqua.

È quindi fondamentale, per ottenere una bella cremina, che il pecorino sia mescolato all’acqua e portato alla temperatura ottimale.

La ricetta tradizionale impone l’utilizzo di pasta lunga:

via libera quindi a spaghetti, spaghettoni, ma anche linguine, tonnarelli o bucatini.

Pasta cacio e pepe

Piatto Primo Piatto
Cucina Italiana
Keyword pasta
Preparazione 10 minuti
Cottura 8 minuti
Tempo totale 18 minuti
Porzioni 4 persone
Chef Krizia

Ingredienti

  • 400 gr spaghetti
  • 140 gr pecorino romano
  • 10 gr di pepe nero in grani
  • sale grosso q.b.

Preparazione Pasta cacio e pepe

Istruzioni:

  • Per prima cosa, mettete a bollire l’acqua per la pasta ;
  • Prendete i grani di pepe e scaldateli velocemente in una padella quindi macinate utilizzando il mortaio ;

se non lo avete in alternativa potete utilizzare un comune macina pepe

  • all’interno di una ciotola mettete il pepe macinato quindi il pecorino
  • una volta che inizierà a bollire salate e buttate la pasta ;
  • cuocete per circa 7-8 minuti (cottura al dente) quindi aggiungete alla ciotola con pepe e pecorino e mescolate bene ;
  • aggiungete un paio di mestoli d’acqua di cottura per amalgamare quindi mescolate ancora ;
  • servite in tavola e gustate la vostra Pasta cacio e pepe magari con altro pecorino grattugiato fresco.

Consigli:

Evitate di salare eccessivamente poiché il pecorino sarà sicuramente molto sapido ;

Potete preparare separatamente la cremina e tenerla a bagnomaria fino al momento dell’uso ;


Potrebbe interessarti anche:

Condividi su: