Tris di polpette per lo svezzamento

Tris di polpette per lo svezzamento

Un trenino speciale carico del Tris di polpette per lo svezzamento.

Tris di polpette per lo svezzamento

La ricetta di oggi è dedicata allo svezzamento dei bambini fino ai 3 / 4 anni: i primi 1000 giorni!

L’ obiettivo principale di fare cultura sull’utilizzo di formaggi freschi nell’alimentazione della prima infanzia e che racconta l’importanza dell’apporto nutrizionale dei formaggi nei primi mesi di vita e dello svezzamento.

Caseificio Tomasoni ogni giorno lavora circa 400 quintali di latte proveniente solo da stalle altamente selezionate nel raggio di 30-40 km dalla propria sede.

Un occhio di riguardo per il territorio, che si traduce in un percorso verso la
sostenibilità a tuttotondo, dagli allevamenti alla produzione.

Dalla stalla alla tavola, il segreto dei formaggi Tomasoni quindi risiede proprio nella filiera corta e controllata, sinonimo di alta qualità della materia prima selezionata, ma anche di rispetto per la tradizione casearia veneta.

Per questo, oggi come 60 anni fa, moltissime operazioni all’interno del caseificio vengono effettuate a mano: dal controllo della rottura della cagliata, al posizionamento delle forme, fino all’incarto degli stracchini, confezionati a mano, uno ad uno.

Tris di polpette per lo svezzamento con robiola

Tris di polpette per lo svezzamento

Ho creato un mix di polpette con farina di mais per evitare l’utilizzo di glutine alle quali ho poi aggiunto il formaggio e le verdure.

Il motivo di creare una polpetta per lo svezzamento è di avvicinare il bambino al cibo attraverso la stimolazione del tatto ed anche della vista.

Il colore giallo è il simbolo del sole, della lucentezza, un colore vivace e caldo che attira l’attenzione del bambino.

Il pomodoro è stato sbollentato poiché in questo modo sprigiona
il licopene in esso contenuto.

Il licopene è attivo contro le malattie cardiovascolari, antiossidante, antinfiammatorio e protegge la retina.

Affidatevi sempre al vostro pediatra per lo svezzamento e l’alimentazione, sarà lui a guidarvi.

Tris di polpette per lo svezzamento

Piatto Secondo Piatto
Cucina Italiana
Keyword polpette, svezzamento
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 24 polpettine
Chef Krizia

Ingredienti

  • 300 ml di acqua
  • 125 gr di farina di mais
  • 50 gr robiola Caseificio Tomasoni
  • 1 zucchina
  • 5 pomodorini
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Tris di polpette per lo svezzamento

Tris di polpette per lo svezzamento

Istruzioni:

  • per prima cosa cominciate con il preparare la polenta ;
  • ponete sul fuoco un pentolino con l’acqua e non appena raggiungerà il bollore versate a pioggia la farina di mais e mescolate rapidamente con una frusta ;
  • quando avrà preso un po’ di consistenza abbassate la fiamma e continuate a cuocere ;
  • continuate a mescolare con un cucchiaio di legno per circa 20 minuti finché la polenta non avrà raggiunto una consistenza abbastanza solida quindi spegnete la fiamma e lasciate riposare ;
Tris di polpette per lo svezzamento
  • nel frattempo mettete a sbollentare all’interno di un pentolino con poca acqua i pomodorini e le zucchine ;
  • una volta cotte le verdure scolate dall’acqua in eccesso quindi tagliate a dadini molto piccoli ;

preparate l’occorrente per preparare le polpette:

Tris di polpette per lo svezzamento
  • un piatto con della farina di mais, la polenta cotta, le verdure tagliate e la robiola ;
  • create delle palline con una piccola dose di polenta ed inserite al suo interno la robiola e create le prime 8 polpettine ;
  • procedete allo stesso modo aggiungendo le zucchine ed i pomodorini per creare le altre 16 polpettine in totale ;
Tris di polpette per lo svezzamento
  • passate rapidamente le vostre polpettine sulla farina di mais adagiate al di sopra della carta da forno oliata e cucinate in forno a 150°C per circa 30 minuti con funzione ventilato.
Tris di polpette per lo svezzamento

#primi1000giorniTomasonicontest

Condividi su: