Torta di mele e mandorle tostate - Il gusto della semplicità
Torta di mele e mandorle tostate

Torta di mele e mandorle tostate

Torta di mele e mandorle tostate, un classico rivisitato ed arricchito da preziose mandorle croccanti.

Personalmente, adoro la torta di mele, sebbene rientri nei dolci cosidetti “classici” mi piace moltissimo l’abbinamento mele e cannella.

Perfetta per un tè con le amiche, una fettina di dolce genuino fatto in casa ogni tanto ce lo possiamo concedere !

Quando decido di fare qualcosa di più salutare, prediligo gli albumi alle uova intere.

Quindi per ogni uovo intero che utilizzerei, al suo posto vado ad utilizzare circa 50 gr di albume.

Si tratta di una scelta più salutare ovviamente unita sempre a farine integrali ed a prodotti di buona qualità.

Mentre, in altri casi, nelle giornate di allenamento o quelle di alimentazione bilanciata con specifiche quantità di macronutrienti (carboidrati, proteine, grassi) mi aiuta ad avere un maggior apporto proteico ed a ridurre l’apporto di grassi.

Quest’oggi però, condividerò con voi la classica torta fatta con uova, farina e tanti altri ingredienti.

Vediamo come preparare la torta di mele e mandorle tostate.

Torta di mele e mandorle tostate


Piatto Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 6 persone
Chef Krizia

Ingredienti

  • 2 uova medie
  • 30 gr zucchero di canna
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
  • 50 gr farina per dolci
  • 100 gr farina integrale
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino aceto di mele
  • 50 gr mandorle tostate
  • 3 mele Golden
  • cannella in polvere q.b.
  • Teglia da forno diametro 18 cm

Preparazione torta di mele e mandorle tostate

Istruzioni

  1. Innanzitutto, sbattere le uova con lo zucchero utilizzando una frusta o robot da cucina fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso.

    Successivamente, unite il cucchiaio d'olio e mescolate ancora.

  2. Nel frattempo setacciate le farine ed il lievito in polvere quindi mettete a tostare le mandorle all'interno di una padella antiaderente a fuoco basso.
  3. Aggiungete poco alla volta all'impasto le farine ed il lievito in polvere setacciati precedentemente avendo cura di mescolare bene.

  4. Unite quindi anche il bicarbonato di sodio con il cucchiaino di aceto di mele, insieme reagiranno creando una schiuma che vi servirà per far lievitare bene l'impasto e per renderlo soffice.
  5. Ora, aggiungete anche le mandorle tostate tritate grossolanamente e le mele prive della buccia tagliate a fettine.

  6. Come ultimo ingrediente aggiungete un pizzico di cannella.

  7. Prendete la teglia da forno, quindi ungete con poco olio d'oliva e successivamente passatevi poca farina. Questo servirà per evitare che l'impasto si attacchi durante la cottura.

  8. Adagiate il vosto impasto all'interno della teglia e cucinate nel forno precedentemente preriscaldato a 160°C per 40 minuti.

Note

 

Potete scegliere di lasciare qualche mandorla intera, oppure tritarle tutte quasi da formare una sorta di farina.

Per quanto riguarda le mele invece, potete scegliere di fare piccoli cubetti oppure delle listarelle sottili.

Per quanto riguarda la cannella, solitamente ne metto poca prima di infornare la torta poichè, visto che adoro le spezie, mi piace aggiungerla direttamente alla fetta che poi andrò a gustare.

Come vi dico sempre, date libera interpretazione alla vostra fantastia e divertitevi. 

 

 

Consigli per gli acquisti:


 

Condividi su: