TEDxRovigo 2018

Il 23 Settembre scorso, sul palco del Teatro l’evento TEDxRovigo 2018 che aveva come tema “Countdown”

Una spinta al cambiamento ha caratterizzato la giornata, alla realizzazione dei propri sogni ed obiettivi. Accanto,anche temi importanti riguardo  l’ambiente.

L’edizione di TEDxRovigo 2018 ha visito come presentatrice Federica Ruggero, presentatrice, giornalista, speaker ed attrice.

12 gli speaker che si sono alternati sul palco insieme a quiz ed intrattenimenti che prevedevano anche alcuni premi. Tra gli intrattenimenti anche Federica Ruggero con alcune parti teatrali ben interpretate.

Paolo Franceschini, il primo speaker che con il suo “Mai dire Ormai” ha raccontato la propria preparazione per affrontare la  gara a tappe più alta del mondo, sull’Himalaya.

Luigi Bosio, che ha affrontato l’importante tema dell’ambiente. “Siamo i rifiuti che produciamo” Concludendo poi con condividere con una teoria che ben conosco ed appoggio in pieno, quella del Kintsugi. In Giappone quando un oggetto si rompe non si butta, ma si ripara evidenziando i punti di rottura con l’oro. Uno spunto per riflettere prima di gettare le cose.

Mirko Chiari, ha spiegato invece quello che è il countdown molto particolare: quello che separa un detenuto dalla fine della pena.

Orsetta Giolo, che ha affrontato invece il tema delle mafie.

Alessandra Viola, ha condiviso il suo percorso di studi dei vegetali invitando a riconsiderare il patrimonio verde che ci circonda.

Andrea Borgato, uno dei momenti più intensi per me, dove ha ripercorso la sua vita dal momento del tragico incidente stradale che lo ha reso tetraplegico al traguardo come campione del mondo di tennis tavolo.

“Se vi capitano delle cose nella vita, piccoli o grandi disguidi, abbiate la spregiudicatezza di fare delle scelte, non reagire contro, ma agire pro voi stessi” ha concluso.

Lorenzo Cogo, un giovane ragazzo che ha condiviso il proprio rapporto conflittuale con il padre sino all’apertura del suo primo ristorante ed alla conquista della prima stella.

Mariasole Bianco, che ha raccontato di come anche l’ambiente marino sta risentendo dei cambiamenti climatici e dell’inquinamento

Gianni Catalfamo, Ingegnere nucleare che si occupa di mobilità elettrica, ha evidenziato che un primo cambiamento dovrebbe essere fatto dalle aziende.

Walter Klinkon, che ha lanciato un bellissimo appello motivazionale volto a recuperare il coraggio di fare ed agire. Un numero magico con delle catene con il messaggio di liberarsi dalle catene del passato, pensare al futuro e nel mentre vivere.

Alidad Shiri, un racconto toccante, il suo percorso da bambino durante la guerra in Afghanistan ed il suo travagliato arrivo in Italia. Con l’obiettivo di di far ritorno e salvare tanti bambini. 

Patrizia Caraveo, ha raccontato dell’avvento delle donne in ordbita,  avvenuto poco dopo gli anni 80 ma con netta minoranza rispetto agli uomini. Per le missioni future, la presenza delle donne sarà necessaria.

L’ultimo speaker ha quindi lasciato spazio alla presentazione del team che ha contribuito alla realizzazione dell’evento, i saluti finali e tanti applausi.

Durante la giornata, hanno collaborato diversi giovani tra i quali anche quelli dell’Istituto Alberghiero di Adria.

Numerose anche le attività locali del centro di Rovigo coinvolte che offrivano menù e aperitivi dedicati proprio per l’evento TEDxRovigo 2018.

Non ci resta che aspettare la prossima edizione !

Grazie a Rovigo infocardcitta.it per la foto


Cliccando sulla foto qui sotto potete accedere al link per vedere le foto dell’evento :

TEDxRovigo 2018 - Countdown

Condividi su: