Piadina Integrale

Piadina Integrale

Da sempre la Piadina Integrale fatta in casa è per me un prodotto che facciamo una volta la settimana.

Mi permette di mangiare la piadina ma con ingredienti scelti da me, evitando lo strutto ed utilizzando al suo posto olio extravergine d’oliva.

Le ricette che si possono creare sono numerose.

Dalla classica condita con prosciutto e formaggio si affianca quella farcita con verdure e formaggi arrotolata.

Ogni tanto mi piace variare perciò creo un ripieno fatto di carne di manzo cotta, salsa di pomodoro, formaggio, qualche spezia quindi arrotolo la piadina e la passo in forno per una cena messicana.

Piadina Integrale che diventa un dolce

Mettete la piadina nella padella, 4 minuti per lato, quindi aggiungete del cioccolato fondente e lasciate sciogliere, per finire potete aggiungere della farina di cocco.

Piadina Integrale

Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 5 piadine
Chef Krizia

Ingredienti

  • 250 gr di farina integrale
  • 250 gr di farina di Manitoba
  • 50 gr di olio EVO
  • 15 gr gr di sale
  • 150 gr di latte scremato o di soia per gli intolleranti
  • 100 gr di acqua
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

Preparazione Piadina Integrale

Istruzioni

  • Mescolate insieme le due farine, quindi aggiungere olio, latte , acqua ed il bicarbonato, il sale va aggiunto come ultimo ingrediente ;
  • lavorate bene l’impasto e create delle palline che metterete a riposare al fresco coperte da un canovaccio fino al loro utilizzo ;

Vi consiglio, ove possibile, di impastarle al mattino e lasciarle riposare fino alla sera prima dell’utilizzo.

  • per la cottura, stendete le palline con le mani o aiutandovi con l’utilizzo di un mattarello quindi cucinate all’interno di una padella antiaderente su entrambi i lati a fuoco medio , 4 minuti per lato ;
  • Infine procede alla farcitura che preferite , buona piada !

Variazione ingredienti:

Potete utilizzare farine di Kamut o Farro al posto della farina integrale se preferite.

Per gli intolleranti a latte/latticini al posto è possibile sostituire il latte scremato con del latte vegetale.

Piadine sempre disponibili?

E’ possibile preparare e cucinare le piadine e conservarle in frigo all’interno di un sacchetto da freezer per un paio di giorni.

Condividi su: