Muffin al cacao senza burro

Muffin al cacao senza burro

Un sabato mattina in cucina, un dolcetto da preparare per la cena della sera stessa, ecco qui i miei Muffin al cacao senza burro.

I muffin, ormai presenti in tutti i bar e pasticcerie vengono dall’Inghilterra Vittoriana.

Preparati inizialmente per la servitù, utilizzando il pane avanzato dal giorno prima ed i ritagli d’impasto dei biscotti, il tutto lavorato con delle patate schiacciate.

Una volta scoperta la bontà dei muffin dai padroni di casa, la preparazione si diffuse fino ad arrivare a tutte le classi sociali dell’epoca. Divenne quindi il dolce che veniva consumato per l’ora del tè.

Esistono due tipologie di muffin : Inglesi ed Americani.

I muffin Inglesi sono piatti a forma di disco cotti sopra una piastra calda.

I muffin Americani invece, sono dolcetti cotti all’interno di stampini monoporzione che in origine lievitava mediante l’utilizzo di carbonato di potassio.

Vediamo ora insieme come ho preparato i muffin al cacao senza burro

Muffin al cacao senza burro

Piatto Dessert
Cucina Americana
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 12 muffin
Chef Krizia

Ingredienti

  • 100 gr Farina di tipo 00 per dolci Molino Rossetto
  • 100 gr Farina integrale Molino Rossetto
  • 60 gr zucchero semolato Eridania
  • 30 gr cacao amaro Perugina
  • 2 uova Le Naturelle
  • 100 gr latte vegetale (riso,soia o mandorla)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva Biosapori
  • 1 cucchiaino aceto di mele Auchan
  • 1 cucchiaino di bicarbonato Auchan
  • 12 stampini di carta Ikea
  • 2 stampi da forno per muffin Ikea

Preparazione Muffin al cacao senza burro

Istruzioni

  1. Come prima step, montate le uova intere con lo zucchero utilizzando delle fruste oppure un robot da cucina.

    L'impasto dovrà essere cremoso.

  2. Aggiungete quindi il latte ed il cucchiaio d'olio e mescolate ancora.

  3. Procedete con gli ingredienti solidi, la farina ed il cacao setacciati e mescolate dal basso verso l'alto utilizzando un cucchiaio di legno.

    Questo vi aiuterà a creare e mantenere aria all'interno dell'impasto che vi servirà per avere muffin soffici e ben lievitati.

  4. Come ultimo passaggio, aggiungete il cucchiaino di bicarbonato e quello di aceto di mele, insieme reagiranno e formeranno una sorta di schiuma.

    Questa rappresenterà il lievito per il vostro impasto.

  5. Ungete degli stampini di carta con poco olio e successivamente cospargeteli con della farina, questo faciliterà l'operazione di cottura ed eviterà che l'impasto si attacchi agli stampini.

  6. Adagiate quindi i vostri stampini di carta all'interno dello stampo da forno quindi aggiungetevi l'impasto dosandolo.

    Vi consiglio di utilizzare il dosatore da gelato, vi permetterà di inserire la stessa quantità di impasto, perciò avrete muffin delle stesse dimensioni.

  7. Cucinate in forno a temperatura di 160°C per circa 30 minuti.

  8. Una volta raffredddati potete decidere se tenerli all'interno degli stampini di carta oppure estrarli e servirli con una spolverata di zucchero a velo.

Note

 

 

Solitamente utilizzo gli stampini da forno Ikea in quanto sono di carta ma predisposti per la cottura in forno. Poco tempo fa ho acquistato anche la versione Vinter 2017 

Muffin al cacao senza burro

Gli stampi da forno IKEA li trovate qui:

Condividi su: