Luglio, prepariamo l'abbronzatura a tavola

Luglio, prepariamo l’abbronzatura a tavola

Luglio, prepariamo l'abbronzatura a tavola

Luglio, prepariamo l’abbronzatura a tavola per assicurarsi una tintarella invidiabile.

Molti di voi saranno già in ferie o magari vivono in località vicino al mare, gli altri invece dovranno avere un pò di pazienza prima di godersi la sabbia ed il sole.

La spesa di luglio oltre ad idratare il corpo e restituire i sali minierali favorisce l’abbronzatura.

Alimenti per un’abbronzatura perfetta:

Gli alimenti più indicati per una tintarella perfetta sono quelli ricchi di vitamina A e di beta-carotene oltre che acidi grassi essenziali, vitamina C ed E per proteggere la pelle.

Via libera quindi a frutta e verdura gialla, rossa, arancione per la vitamina A ed alimenti verdi per la vitamina C , infine il pesce grasso.

Melone, albicocche, anguria, quindi ciliegie ed amarene, le ultime sono anche diuretiche ed aiutano a superare la prova costume.

Immancabili le pesche ricche di vitamina A e C.

Iniziano poi ad esserci le prima prugne, ricche di vitamina A, C ed E, e le pere.

Luglio, prepariamo l’abbronzatura a tavola

Quali verdure prediligere

L’estate è la stagione pergetta per i pomodori che in questo periodo sono succosi e saporiti. Un alimento pro-abbronzatura dato il loro colore rosso.

Tra gli ortaggi di colore rosso e giallo ci sono poi peperoni e carote.

Luglio è anche il mese delle fagiolini, melanzane e zucchine, quest’ultime perfette per essere grigliate.

Per chi non ha voglia di cucinare invece può sfruttare cetrioli, ravanelli, lattuga ed insalata di vario tipo.

Oltre ad agevolare l’abbronzatura per via del loro contenuto di vitamina A e C, sono ricche d’acque e con effetto diuretico perciò aiutano la forma fisica.

Se si vuol fare uno strappo alla regola ci son poi i fiori di zucca che solitamente vanno fritti.

Pesce azzurro:

Il pesce azzurro contiene grassi per la pelle, via libera quindi ad acciughe, sarde, alici, sadrine , sgombri, triglie.

Ci sono poi le cozze, muggini, dentici, naselli, orate pesce spada, tonno , sampi e spigole.

E’ opprtuno inserire questi alimenti nella spesa di luglio, in particolare il pesce azzurro ricco di acidi grassi, omerga 3 e 6.





Condividi su: