Fusilli con crema d'uovo, cavolo verza e salvia pastellata

Fusilli con crema d’uovo, cavolo verza e salvia pastellata

Fusilli con crema d'uovo, cavolo verza e salvia pastellata

Una ricetta vegetariana e di stagione, Fusilli con crema d’uovo, cavolo verza e salvia pastellata.

I cereali così come la pasta, sono spesso alla base dei piatti vegetariani che si caratterizzano a seconda della tipologia (latto-ovo) per la totale assenza di carne e la presenza invece di uova e/o formaggi.

La pasta in particolare, simbolo della nostra Italia si presta molto bene per la preparazione di piatti facili e gustosi.

Prendiamo come esempio pasta Fracasso, uno dei motivi principali per cui questa pasta è ideale per un regime veggy è il suo alto contenuto proteico pari al 16,3% ogni 100g che contribuisce in modo significativo al raggiungimento del fabbisogno di tale macronutriente in abbinamento a verdure, uova e/o latticini.

Pasta Fracasso è inoltre è certificata OGM free e priva di tossine, con un tempo di cottura di 6-7 minuti permette di ottenere piatti semplici e gustosi in pochissimo tempo!

Fusilli con crema d’uovo, cavolo verza e salvia pastellata

Piatto Primo Piatto
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 7 minuti
Tempo totale 22 minuti
Porzioni 1 porzione/persona
Chef Krizia

Ingredienti

  • 80 gr fusilli La delicata – Pasta Fracasso
  • 2/3 foglie di verza
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezza cipolla rossa
  • 6 foglie di Salvia
  • 1 uovo intero medio
  • olio EVO q.b.
  • Sale pepe e noce moscata q.b.

Per la pastella:

  • 50 gr di farina
  • Acqua frizzante fredda q.b.
  • Per friggere: Olio di arachidi
Fusilli con crema d'uovo, cavolo verza e salvia pastellata
  • Mettere a bollire l’acqua  per la pasta ;
  • Nel frattempo preparare la pastella pesando la farina quindi aggiungengere l’acqua frizzante fino a che l’impasto non sarà omogeneo ( deve essere abbastanza solido non liquido )
  • Scaldate quindi l’olio all‘interno di una padella.
  • Quando sarà caldo immergete le foglie di salvia prima nella pastella e subito dopo nell’olio caldo girando di tanto in tanto sino a che non avranno un colore leggermente scuro.
  •  Scolate su carta forno per eliminare l’olio in eccesso.
  • Una volta che l’acqua avrà raggiunto il bollore aggiungere il sale grosso quindi la pasta ;
  • Nel frattempo, pulite e tagliate la cipolla utilizzando un coltello quindi mettete all’interno di una padella con l’aglio ed un cucchiaino di olio d’oliva per far appassire. 
  • Se necessario, potete aggiungere dell’acqua di cottura della pasta ; 
  • Aggiungete quindi la verza tagliata a listarelle e lasciate cucinare per altri 3/4 minuti ; una volta terminato levate l’aglio quindi dosate di sale e pepe.
  • Preparate l’uovo all’interno di una ciotola / terrina sbattuto con noce moscata, sale e pepe ; 
  • Una volta che avete scolato la pasta immergetela nell’uovo e mescolate per bene in modo da far assorbire l’ingrediente; 
  • Impiattate versando la pasta con la crema d’uovo , la cipolla e le verze saltate in padella quindi decorate con la salvia pastellata. 

Ricetta realizzata in collaborazione con Alessia Marzana – Biologa & Nutrizionista

Fusilli con crema d'uovo, cavolo verza e salvia pastellata

Cavolo-verza:

Fusilli con crema d'uovo, cavolo verza e salvia pastellata

Il cavolo-verza, come tutti i cavoli, contiene glucidi, lipidi, proteine ed è molto ricco in vitamina A (1.000-1.600 UI), vitamina C (55 mg/100g di sostanza fresca), vitamina K (importante per la coagulazione del sangue) ed elementi minerali come potassio, fosforo, ferro, calcio, zolfo (quest’ultimo responsabile anche del caratteristico odore percepibile durante la cottura).

In virtù della grande quantità di sali minerali che quest’ortaggio apporta all’organismo, è bene farne uso in tutti i casi di debilitazione ed anche per rinforzare le difese immunitarie dell’organismo.

Inoltre, un suo consumo abbondante svolge azione disinfettante e antibiotica sia per l’intestino sia per l’apparato respiratorio.

Condividi su: