Fare la spesa una volta al mese | Il gusto della semplicità
Fare la spesa una volta al mese

Fare la spesa una volta al mese

Fare la spesa una volta al mese consente di risparmiare tempo e denaro.

E’ però importante scegliere con cura cosa acquistare e conservare gli alimenti in modo corretto.

Fare la spesa una volta al mese è davvero possibile?

Certo che si , anzi vi permette di risparmiare tempo e con la giusta attenzione anche fare economia.

Fare la spesa una volta al mese

Fate una lista di quello che avete in dispensa

Create un veloce menù che vi permetta di smaltire le scorte segnando gli eventuali ingredienti mancanti da acquistare.

Non dimenticate cibi freschi e surgelati, ovviamente anche quelli in dispensa, tenendo conto delle date di scadenza.

E’ una lista che potete fare ogni mese per smaltire le scorte di cibo prima di acquistarne di nuovo.

Pianificate i pasti

Pianificare i pasti di settimana in settimana vi permetterà di non dover pensare ogni giorno al pranzo o alla cena da preparare.

Ricordatevi di variare: carne, pesce, legumi ma anche piatti di pasta e riso.

Chi è spesso fuori casa e rientra solo per cena farà amicizia con il congelatore.

Con il giusto metodo è possibile congelare monoporzioni di cibo (ad esempio pane, carne, pesce e persino le perdure)

Non abbiate paura di abbondare

Quando preparate una pietanza ad esempio il ragù potete impiegare una parte del macinato per preparare le polpette.

Sarò sincera, a casa lo faccio spesso e mi permette di avere polpette del freezer sempre pronte all’uso.

La stessa cosa potete fare con il petto di pollo: una parte utilizzata per la cena mentre l’altra per delle crocchette o del pollo al curry.

Fate la spesa seguendo la lista

Seguire una lista vi permetterà di inserire nel carrello quello che realmente vi serve.

Capita a tutti di lasciarsi tentare tra le corsie del supermercato, tuttavia potrebbe farvi acquistare cose delle quali non avete necessariamente bisogno.

Fate la spesa di mercoledì

Nella maggior parte dei supermercati le offerte di trovano il mercoledì e troverete ulteriori sconti sui prodotti in scadenza.

Si all’acquisto dei prodotti che utilizzate di più

Se ci sono prodotti che consumate in gran quantità, non lasciatevi sfuggire le offerte.

Riponete i cibi nel modo corretto

Per primi i surgelati ed i prodotti da frigo poi quelli della dispensa.

Nella dispensa lasciate ben visibili i prodotti da consumare prima o in scadenza.

Frutta e verdura

Potete preparare e congelare sacchettini pronti per il vostro minestrone: cubetti di patate, zucchine, carote ma anche zucca.

Nel mio surgelatore non mancano mai spinaci e bieta.

Potete congelare anche la frutta come: fragole, mirtilli, more e lamponi.

Ingredienti tattici

Nella mia dispensa non mancano mai tonno ed alici in scatola ma anche legumi.

Conservano le loro proprietà e sono sempre pronti ed utili per numerose ricette.

Per preparare piatti veloci non dimenticate il couscous, è pronto in 5 minuti.

Anche il pane da toast , bruschette e le piadine possono essere conservati in dispensa a lungo.

Se invece come me preferite prepararle da voi non dimenticate le farine.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *